8 Luglio 2024

Employer branding: da quando è così importante?

Nel panorama competitivo del mondo del lavoro di oggi, attirare e trattenere talenti di alta qualità è una delle sfide più grandi per le aziende. Parlando con un’amica che lavora come HR consultant, è nato uno scambio di opinioni su come i “giovani d’oggi” (ma anche figure Senior in cerca di altro collocamento) si rapportano al mondo del lavoro e all’impegno che un contratto e una lettera d’incarico possono significare nella loro vita.
Quando ovunque si sente parlare di “poca voglia di lavorare”, “pretese troppo alte” e “idee confuse sul futuro”, raramente (purtroppo) si cercano le vere cause. 

L’employer branding aiuterebbe?

L’immagine, la reputazione di un’azienda, i suoi valori, la cultura e gli obiettivi che si pone sul breve, sul medio e sul lungo periodo riescono a modificare quasi al 100% la percezione e l’opinione che i dipendenti, i potenziali candidati e il pubblico in generale hanno di quell’azienda, differenziandola dai concorrenti.

Quali sono i vantaggi di avere un forte Employer Branding?

01

Attrazione di Talenti di Alta Qualità: Se i candidati percepiscono l’azienda come un ottimo posto in cui lavorare, aumentano le probabilità di attirare professionisti qualificati e motivati.

02

Riduzione del Turnover: Se l’ ambiente di lavoro viene percepito come positivo, si riduce il turnover e di conseguenza i costi associati alla ricerca e formazione di nuovi dipendenti.

03

Miglioramento della Produttività: Un ambiente di lavoro positivo e una forte cultura aziendale migliorano il morale e la motivazione dei dipendenti, spingendoli ad essere produttivi e a contribuire al successo dell’azienda.

04

Maggior reputazione Aziendale: Un’azienda conosciuta per essere un ottimo datore di lavoro gode di una migliore reputazione non solo tra i dipendenti, ma anche tra i clienti, i fornitori e gli investitori.

Gli eventi ben pianificati e gestiti offrono molte opportunità per rafforzare la cultura aziendale, coinvolgere i dipendenti e mostrare il valore dell'azienda ai potenziali candidati.

Rafforzamento della Cultura Aziendale

Per rafforzare la Cultura Aziendale, i Team Building e le Feste aziendali aiutano a creare un senso di appartenenza e collaborazione tra i dipendenti, nonché aumentano la percezione di un ambiente positivo capace di valorizzare il contributo di ciascun. dipendente, rafforzando il senso di appartenenza.

Coinvolgimento e motivazione dei Dipendenti

Per aumentare il coinvolgimento e la motivazione dei dipendenti può essere molto importante offrire opportunità di apprendimento e sviluppo attraverso workshop, seminari e conferenze interne, etc. che dimostrino l’impegno dell’azienda verso la crescita professionale dei dipendenti.

Attrazione di Nuovi Talenti

Con Open Day e Job Fair: l’azienda può creare l’opportunità per i potenziali candidati di conoscere da vicino l’ambiente di lavoro, incontrare i dipendenti attuali e scoprire le opportunità di carriera.

Promozione dell’Inclusività e Diversità

Da non trascurare assolutamente tutta la sfera degli Eventi Culturali: Organizzare eventi che celebrano la diversità culturale e promuovono l’inclusività all’interno dell’azienda dimostra l’impegno verso un ambiente di lavoro equo e accogliente per tutti.

Responsabilità Sociale e Sostenibilità

Una delle tipologie di eventi più richiesti oggi sono i Green Events, eventi sostenibili e rispettosi dell’ambiente, come conferenze e feste aziendali a basso impatto ambientale che dimostrano l’impegno dell’azienda per la sostenibilità.

Gli Eventi Aziendali possono essere strumenti importanti per potenziare l’employer branding, avvalendosi dell’impatto positivo dell’esperienza unica e irripetibile che solo un evento in presenza può dare.
Ma anche grazie alle molteplici occasioni di network e scambio di idee che rafforzano la cultura aziendale, coinvolgono i dipendenti, migliorano la comunicazione e attraendo nuovi talenti. 

info@roieventi.com

Venezia

Privacy Policy

All Rights Reserved © 2023

×